PALAZZO DEI VESCOVI DI SALUZZO | In evidenza | SALA VERDE | sabato 21 e domenica 22 ottobre dalle 15.00 alle 19.00 | PER LE GIORNATE A.M.E.I.

 

TERRE DI CONFINE. DALLA PREDICAZIONE ANTIPROTESTANTE ALLA COMUNICAZIONE DI UN PATRIMONIO CULTURALE ECCLESIASTICO INCLUSIVO 

 

 

A.M.E.I.

 

21 e 22 ottobre 2017  

 

Giornate dei Musei Ecclesiastici

 

V edizione

 

 

 

“Anche quest'anno lo slogan che caratterizzerà la manifestazione è SE SCAMBIO, CAMBIOIl concetto di ‘scambio' rimanda ad un’idea di apertura, alla capacità di confronto e dialogo con chi è diverso da noi. Lo scambio fa crescere, produce cambiamento: dunque, per i nostri musei lavorare sul concetto di ‘scambio’ significa lanciare un messaggio forte alla società, sempre meno disposta a stabilire relazioni con l’altro da sé”. 

 

     

 

Riflettendo dunque sui cinquecento anni dalla riforma, abbiamo scelto di incontrare gli operatori del Centro Culturale Valdese di Torre Pellice per contestualizzare la nostra mostra TERRE DI CONFINE, nella quale analizziamo il patrimonio librario e storico artistico degli insediamenti dei predicatori Cappuccini, nonché le immagini che hanno rinnovato i Santuari delle valli, nell’ottica della predicazione antiprotestante.

 

 

Il percorso di apertura verso l’esterno avviato dal Museo Diocesano Palazzo dei Vescovi di Saluzzo ci ha visti intraprendere l’attività dell’alternanza scuola lavoro, con l’auspicio che il cammino di conoscenza, comunicazione e tutela del patrimonio culturale ecclesiastico mai si interrompa grazie al passaggio di testimone alle giovani generazioni.

 

per informazioni ulteriori è possibile scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.